AGOPUNTURA

COME FUNZIONA L'AGOPUNTURA?

COME FUNZIONA L'AGOPUNTURA?

Lo stimolo degli aghi causa il rilascio di sostanze bioattive prodotte nel corpo che hanno effetti curativi sul sistema nervoso (STRESS, INSONNIA, ANSIA), sul sistema immunitario (RIPETTUTI RAFFREDDORI, MAL DI GOLA, PREVENZIONE VIRUS INTESTINALE), sui muscoli, sulle ossea, sui tendini e sugli organi. Le sostanze bioattive sono antiinfiammatorie, riducono i dolori e favoriscono i processi rigenerativi nel corpo.

PER QUALI MALATTIE È INDICATA L'AGOPUNTUA (EVIDENCE BASED MEDICINE)?

Grazie agli studi scientificamente approvati (CONTROLLED CLINICAL TRIALS/ EVIDENCE BASED MEDICINE) ed elencati dalla WHO (WORLD HEALTH ORGANIZZATION) l'agopuntura è consigliata per le seguenti malattie:
MAL DI TESTA
EMICRANIA
NEVRALGIA DEL TRIGEMIO
DOLORI IN ODONTOIATRIA
(inclusi dolori cranio mandibolari, digrignamento denti e gengivite)
FARINGITE
DOLORI CERVICALI
ARTRITE
DOLORI ALLA SCAPOLA
DOLORI ALLA NUCA
DOLORI DOPO OPERAZIONI
DOLORI SPALLA /MANO
TENDINITE DEL TENNISTA
DOLORI LOMBARI
DOLORI DEL PIEDE
DOLORI DEL GINOCCHIO
INSONNIA
STRESS
DEPRESSIONE
ANSIA
GASTRITE
IPER – ACIDITÀ DELLO STOMACO
COLITE
PROBLEMI DELLA MENOPAUSA INCLUSO VAMPATE
DOLORI PRE - MESTRUALI
DOLORI MESTRUALI
RAFFREDDORE
RINITE
SINUSITE
ASMA
BRONCHITE
TONSILLITE
DIARREA
COSTIPAZIONE
CISTITE
MAL POSIZIONE DEL FETO
CONGIUNTIVITE
NEUROPATIE



QUALI MALATTIE SONO INDICATE PER LASER - AGOPUNTUA?

L'ARTROSI e L'ARTRITE DELLA MANO (INCLUSE LE DITA)
L'ARTROSI e L'ARTRITE del PIEDE (INCLUSE LE DITA)
TENDINITE D'ACHILLE
L'ARTROSI
ARTRITE del GINOCCHIO
PARODONTITE
DOWNLOAD PDF

L'AGOPUNTURA PER LE PATOLOGIE IN ODONTOIATRIA

Come già menzionato sopra la WHO consiglia, grazie agli studi EVIDENCE BASED MEDICINE l'agopuntura per la terapia dei dolori temporo - mandibolari. Che cosa si intende con questo termine medico? DOLORI TEMPORO MANDIBOLARI (SPESSO ANCHE CHIAMATI DOLORI CRANIO MANDIBOLARI) sono spesso dovuti a una muscolatura iperattiva della bocca. La causa principale è il DIGRIGNAMENTONOTTURNO provocato principalmente dagli stimoli quotidiani di stress al lavoro, dall'ansia di non poter affrontare gli impegni lavorativi richiesti tutti i giorni e la dalla frustrazione. Il corpo durante la notte cerca di scaricare questo stress e l'ansia digrignando i denti. CHE COSA SUCCEDE la NOTTE? La muscolatura masticatoria è sottoposta a forze ultraforti che conducono a una serie di danni dentali, ai dolori cervicali e agli stimoli negativi sul sistema nervoso:

DANNI ALLO SMALTO (distruzione e perdita dello smalto)
RITENZIONI DELLA GENGIVA che lascia scoperto il dente (radice) provocando sensibilità dei denti alle bevande fredde e calde e facendo aumentare il rischio di una carie
DANNI ALL'OSSO DELLA RADICE DEI DENT che può condurre a un'elevata mobilità dei denti e che può anche portare a una perdita dei denti.
DOLORI APRENDO LA BOCCA
MIALGIE
DOLORI CERVICALI
DOLORI DELLA SPALLA
DOLORI DEL VISO
DOLORI INTORNO ALL' ORECCHIO
DOLORI DIETRO GLI OCCHI
INSONNIA
RIPETUTI RISVEGLI DURANTE LA NOTTE
TRIGEMINOMIALGIA
FISCHIO NELLE ORECCHIE


DIGRIGNA DI NOTTE CON I DENTI?

Chiedo spesso i miei pazienti: “DIGRIGNA CON I DENTI DI NOTTE”? La risposta è quasi sempre: “Non credo, dormo”!! Ma la realtà è un'altra. La maggior parte delle persone oggi digrigna perché ha troppo stress, ansia, paura, preoccupazioni e frustrazione. Il digrignamento dei denti (anche chiamato BRUXISMO) mi risulta subito quando palpo i muscoli che sono tesi, quando ascolto l'articolazione della mandibola che fa scricchioli, quando osservo lo smalto che è distrutto e quando guardo le gengive che si sono ritirate. Quali esami e quali terapie sono consigliati per il BRUXISMO – (DIGRIGNAMENTO DEI DENTI) – DOLORI TEMPORO MANDIBOLARI?
DOWNLOAD PDF

L'ESAME DEI DOLORI TEMPORO MANDIBOLARI

L'esame dei dolori / disfunzioni temporo - mandibolari prevede un' analisi e una palpazione di tutti i muscoli del sistema masticatorio e dei muscoli cervicali. Inoltre si valutano le funzioni del disco che si trova sopra l'osso della mandibola e che è responsabile per i movimenti della bocca. Per completare questi esami consiglio di aggiungere un esame computerizzato che valuta l'attività dei muscoli. Questo esame si chiama ELETTROMIOGRAFIA perché misura le attività “elettriche” di un muscolo quando lavora. È un metodo non doloroso, privo di effetti collaterali , veloce e scientificamente approvato. Aiuta a smascherare i muscoli che sono cronicamente tesi e che lavorano in un modo non fisiologico causando dolori cervicali, emicrania e nevralgie.
DOWNLOAD PDF

VALUTAZIONE DELLA POSTURA

Un altro esame consigliato ai miei pazienti è la VALUTAZIONE DELLA POSTURA (ESAME DELLA POSTURA computerizzato con UNA PEDANA STABILOMETRICA). L'ALTERAZIONI DELLA POSTURA possono anche contribuire all'insorgere di dolori temporo - mandibolari, dolori cervicali, dolori alla spalla, formicolii nelle mani, mal di testa, nevralgie del trigemino e non di rado sono la conseguenza di un lavoro seduto al computer. Per correggere una POSTURA ALTERATA elaboriamo insieme a voi una terapia individualizzata.

QUALI SONO LE MIE TERAPIE PER I DOLORI TEMPORO MANDIBOLARI?

Come già sopra nominato una terapia “EVIDENCE BASED MEDICINE” è L'AGOPUNTURA. Con questa terapia si riduce lo stress e si possono scogliere le contratture muscolari (muscolatura della bocca, della cervicale, della spalla ecc.) responsabili di diversi dolori (mal di testa, emicrania, dolori e vertigini ecc.) PER EVITARE IL DIGRIGNAMENTO NOTTURNO E PER PROTEGGE I DENTI eseguo due piccoli apparecchi dentali: uno con un “cuscino” morbido per la notte per ridurre e neutralizzare le forze ultraforti sui denti e sulla muscolatura (danni ai denti, mal di testa, insonnia ecc.) e un altro quasi invisibile da portare al lavoro durante i lavori al computer. L'apparecchio per il lavoro è uno “stress – breaker” che riduce gli stimoli del sistema nervoso e armonizza le funzioni masticatorie (riduzione tensioni muscolari durante il lavoro) nelle fase di grande stress.

RIMBORSO CASSA MALATI

SONO CONVENZIONATO CON LE CASSE MALATI e l'esame di questa terapia rientra nell'ASSICURAZIONE DI BASE (LA Mal) anche se si tratta di un esame odontoiatrico.